Tucandela Perugia: Alex Neri E Ion Ludwig

  • Alex Neri Conteso dai migliori club del mondo, da Tokyo a San Francisco, passando per le notti infinite di Ibiza, che con i suoi Planet Funk, ha firmato superhit come Who Said, Chase the Sun e Inside all the People. Quando la puntina si abbassa su vinili come questi, il dancefloor si riempie, la folla va in delirio e Alex Neri lo sa bene: ideatore e resident di Nobody’s Perfect, one night all’avanguardia del Tenax di Firenze, non perde un’occasione per regalare al suo pubblico Dj set invidiati da tutto il mondo della club culture. Insieme a Gigi Canu e Sergio Della Monica, Alex Neri si è fatto conoscere in tutto il mondo con i Planet Funk, grazie a hits come Chase the Sun, subito volata al quinto posto nelle charts inglesi. Successo replicato con l’inconfondibile voce di Dan Black in Inside all the People, secondo singolo estratto dal debut album Non Zero Sumness. Richiestissimo ovunque, Alex Neri tra 2001 e 2002 porta i Planet Funk sui palchi di Mtv Ibiza, Heineken Jammin’ Festival e Festivalbar; arriveranno poi nomination come Best Italian Act agli Mtv European Music Awards Barcelona e tre premi all’Italian Music Awards 2002: “Miglior Gruppo”, “Miglior Rivelazione” e “Miglior Artista Dance”. Con il disco d’oro per 50.000 copie vendute, il Live @ Bbc Radio 1 a Londra e un tour in Australia, il successo dei Planet Funk è totale. The Illogical Consequence, loro seconda e acclamata release, è un altro goal, grazie anche a Stop Me, supersingolo scelto per lo spot Coca Cola in Italia. Tra il successo planetario e gli esordi a 13 anni come dj nel club del padre, Alex Neri cresce musicalmente tra house, new wave, electro e funk. La sua attitudine dance si affermerà poi nella scena internazionale grazie al progetto Kamasutra, con cui firmerà remix per Jestofunk, Club Freaks e Future Forces. La sua track Happiness con Jocelyn Brown, sulla scia del primo fortunato singolo Storm in my Soul, vola in testa alle charts inglesi e tedesche, definita da Larry Flick di Billboard come “one of the best hits of this spring”. Da baby dj a superstar a producer, Alex Neri ha inoltre avviato la Tenax Recordings, per cui ha prodotto la doppia Nobody’s Perfect, compilation che include i singoli Housetrack e Club Element, due tracks apprezzatissime da pubblico e addetti ai lavori, realizzate dal dj fiorentino in collaborazione con Marco Baroni. Alex Neri ha inoltre firmato il remix del singolo di Jovanotti Tanto3, prodotto a quattro mani con Stefano Fontana aka Stylophonic e continua a pubblicare release di successo per la sua Tenax Records,tra cui recentemente ricordiamo “Twothousandandsix”sei tracce di puro Alex Neri sound,”La fotografia”ep,in collaborazione con Luca Bacchetti,ed il Tenax 027 contenente”Birdy”di Alex Neri e”Vacaciones en Chile”di Ilario Alicante http://www.alexneri.com/ http://www.myspace.com/djalexneri Ion Ludwig Koos Ludwig aka Ion nasce a Zwolle,in Olanda nel 1985.Sviluppa il suo amore per la musica fin da giovane età,infatti fin da quando aveva 10 anni studia chitarra classica ed elettrica,e segue numerosi corsi di percussioni africane.Dopo essersi avvicinato alla musica techno e house intorno al 2000,inizia a produrre dancemusic elettronica,nell’estate 2003.Gli artisti da cui trae maggiore ispirazione agli inizi sono Villalobos,Johnson,Herbert e Luciano.Nelle sue prime produzioni il suono è minimale,scuro e potente.La sua prima uscita è contenuta in un cd dal titolo”Unsigned Project-push the button”realizzato dal Dutch Pop Institute:poco dopo realizza un e.p. per la netlabel Clevermusic.La prima produzione su vinile invece esce sull’Alphahouse di Butane nel 2005,a cui seguono altri ep su Underline,Stock5,Phonocult e Resopal,e remix su Archipel,Safari Electronique ed Einmaleins.Nel giugno 2007 Ludwig si laurea in Media e Entertainment Management,dopo 4 anni di studio.Un anno prima si era trasferito da Amsterdam a Berlino per finire i suoi studi e fondare,a fine 2006, la sua propria label, Quagmire Records,su cui realizza sia proprie produzioni che quelle di artisti suoi amici.La sua prima release su Quagmire”Blood Source e.p.”lo ha portato all’attenzione mondiale ed è stata suonato da numerosi dj di grande fama.Si esibisce nei club dal 2005,quando ha cominciato a focalizzarsi nel suonare live performance.Con date in Olanda,Gran Bretagna,Spagna,Svizzera,Germania,Svezia,Italia,Australia,Georgia,Russia,il nome di Ludwig è in grande ascesa.Nelle sue future release su Thema(New York),Stock5(Munchen),Resopal(Berlin)e sulla sua Quagmire Ion Ludwig conta di sviluppare il suo sound in una clubmusic sempre più armonica. http://www.ionludwig.com http://www.myspace.com/ionludwig http://www.myspace.com/tucandelaclub info liste Andrea 3333716363 email e msn:[email protected]
  • Tucandela Perugia: Alex Neri E Ion Ludwig - Flyer front