Bratski Krug Opening Party

  • BRATSKI KRUG 2011 | DUBSTEP CIRCLE OF TURIN Bratski Krug: "circle of brothers; said to be main inner structure of vorovskoi mir; (also) 'bratskaya semyorka' (the brotherhood of seven)" – Glossary of the Russian Comrade Criminal, from Stephen Handelman, Comrade Criminal, 1995, Yale University Press. Bratski Krug. Un cerchio di fratelli, un movimento circolare, inclusivo per coloro che vivono fuori dal guscio delle proprie case, nelle piazze, nei quartieri, per le strade. Un rifugio collettivo contro il grande freddo dell'anima; un bivacco incustodito, dove regna l'essenziale per far circolare il sangue: compagnia, musica, alcool. Il bratski krug di Torino nasce oggi, Settembre 2011, fondato da Dubside, Aritmia e Nomad Records, tre crew devote al dubstep che si sentono accomunate dalla volontà di spingere un suono comune, quello con i sub che fanno tremare e gli snare che ti mettono in riga, che in Italia trova oggi pochissimo spazio nei club. Abbiamo fatto del Puddhu Bar ai murazzi del Po, un locale attorno al quale abbiamo tutti gravitato per un po', la nostra base. Lì ci riuniremo periodicamente, una volta al mese, per condividere con voi suono e silenzio. D'ora in poi le parole d'ordine, per noi, saranno semplici e chiare: fratellanza nella musica, avanguardia, allargare il cerchio. Venerdì 30 Settembre il Puddhu Bar ospita la prima riunione di Bratski Krug, la nuova fratellanza dubstep torinese. Una breve presentazione di tutti noi è importante: De Niro, Robi dei Rollers Inc., uomo di punta della scena dubstep italiana e ideatore della serata Dubside, primo evento dubstep mensile del paese. Per la NoMad Records ha pubblicato "Nightshift EP". Epitome sono Graziano ed Epi, dj e produttori della scena torinese già partners di Ezra ed Nhertz della NoMad, passati al dubstep dopo una lunga serie di esperienze che li hanno portati a fondere background musicali differenti in "13th Flat Ep", mentre di recente Dj Magazine ha recensito il loro singolo "All right". Ezra è musicista a tutto tondo, collaboratore del gruppo Casino Royale dal 2001 al 2007, autore dell'album "Ingrembo" (Royality Records). Nel 2008 fonda No.Mad Studio con Marco Alonzo e Andrea Bo, promuovendo importanti artisti torinesi. Attualmente, Ezra lavora all'uscita di un nuovo album. Nhertz è dj e produttore dubstep torinese: sotto alias Kappy ha già prodotto nel 2009 un remix di "What Have You Done" degli Almamegretta, apparso poi nella apposita remix release del pezzo. Con un debole per tutto ciò che c'è di sintetico e techy nel dubstep e nella musica elettronica in generale, Nhertz si è guadagnato in breve tempo menzione in qualche chart rilevante da parte di nomi del calibro di Major Lazer, Daniel Haaksman, Yuk Sek e Dead Confederated. Sick, già resident della serata Dubside con De Niro, si è formato come dj condividendo la consolle con alcuni mostri sacri della scena (N-Type, Breakage, Jack Sparrow, Ramadanman). Di recente ha iniziato a produrre ed alcuni pezzi girano periodicamente su sub fm. Sublmnl ha dei trascorsi nell'hip hop, nella techno, nell'IDM e nel downtempo e da un paio d'anni si dedica a plasmare un proprio stile dubstep orientato verso atmosfere scure e profonde; a breve esordirà come producer sulla netlaber romana Ephedrina Recordings. In più, guest della serata sarà il gettonato Doctor Bleiz, decano del Puddhu Bar, co-fondatore della serata Dubside, dj torinese migrato ormai da qualche anno nella patria del dubstep, a Bristol, UK. Ci alterneremo tutti alla consolle per questa prima serata, dalle 23.30 fino a tarda notte. Junglist, disperati, donne senza scrupoli, artisti avvezzi alla bottiglia, squattrinati e gatte morte, accorrete a scaldarvi nel girotondo musicale del Bratski Krug. Next event: dj PINCH (Tectonic records, UK) ven 14 ottobre 2011 Stay tuned!
  • Bratski Krug Opening Party - Flyer front
    Bratski Krug Opening Party - Flyer back