Mothlab

  • ̸

    Lineup

    Moody Mammoth Band - Concerto live Stefano Zazzera – produttore/programmatore live/autore Tigre Fisher – voce/autrice Rolando Macrini keyboards/synths Craig Gottlieb basso Luca Bernabei : djset Micaela Bechini : live vjing
  • Share
  • Mothlab è un esempio contemporaneo di sperimentazione dell' unione sinergica tra la musica elettronica e le arti visive multimediali. Produttori discografici, musicisti, DJs, video makers, grafici e VJs hanno deciso di creare una collaborazione oltre confine per sperimentare progetti con un unico filo conduttore: le arti mixed-media. Mothlab significa live dj sets, spettacoli multimedia, produzioni di musica elettronica, concerti live di Moody Mammoth Band, creazioni di video mapping, live performances, produzioni grafiche, animazioni e montaggi video. L’evento Mothlab: Moody Mammoth Band (NYC) creazione del produttore discografico Stefano Zazzera (www.moodymammoth.com), propone 2 ore di concerto eseguendo i brani degli album “Tusk 1” - 2008 - e “Tusk 2” - in uscita a Settembre 2010 - Il loro background elettronico minimale, trip hop, breakbeat mescolato alle influenze rock/soul definisce e consacra un sound che li rappresenta, ottenendo grande riscontro di pubblico nei migliori clubs underground di New York. Luca Bernabei (ITA) propone un djset techno/tech-house fatto di tracce, produzioni, campionamenti ed effetti, trasformandolo in un live estremamente preciso ed armonico con una altissima qualità di suono. Il software utilizzato è il Traktor della Native Instruments. Luca Bernabei è anche compositore di tracce dance, operatore Certificato Digidesign Pro Tools 101 e 110, Dj trainer in partnership con “Percorsi audio” (www.percorsiaudio.com) l'unico Training Center Italiano certificato Pro Tools 201 e 210M, Digidesign, Ableton e Apple. Micaela Bechini (ITA) utilizzando il software Modul8, sviluppa la profonda conoscenza dei colori e dell’uso delle immagini acquisita negli anni come graphic producer, permettendo di maturare uno stile personale sia nella visual art sia nella motion graphic, rendendo le sue performances uniche ed estremamente suggestive. L’obiettivo principale è quello di lavorare sulla parte emozionale sperimentando superfici di proiezioni diverse, improvvisando forme ed ambientazioni secondo il mood che la location e il pubblico ispirano in quel momento.
  • Mothlab - Flyer front
    Mothlab - Flyer back